Alla fine ci siamo arrivati: era solo questione di giorni. Del resto, non si poteva predicare contemporaneamente il distanziamento (fisico) e la rinuncia al sesso.

E così ecco che arrivano i “sexy blind date” virtuali. Le prime comunità virtuali (per dovere di cronaca, su tutti JOYClub) propongono piccanti appuntamenti al buio, ma in tutta sicurezza! Cosa si deve fare? Semplice: si utilizzano sex toys controllati da remoto tramite una app. Il gioco, così, è tutto nelle mani (?) dei due sconosciuti che possono conoscersi, giocare e divertirsi.

La pandemia non fa più paura.

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui