Chi siamo? Ce lo chiediamo spesso anche noi.

Se proprio costretti a dare una risposta, possiamo semplicemente dire che il Lapidario è la lavagna marmorea sulla quale incidono 10 scrittori che celano la propria identità. Non per paura di esporsi o per essere liberi di violare leggi o limiti etici e linguistici, ma per il semplice gusto di farlo. Per essere ‘altri’, scrivere di ‘altro’ e far pensare ad ‘altro’.

Lo fanno attraverso post brevi e ‘lapidari’, quando e come desiderano, nella speranza di essere letti per quanto scrivono e non per il nome che portano. Un vero e proprio esperimento di creatività e messa in gioco, dove la ‘parola’ prevale sulla ‘immagine’, il ‘bianco e nero’ sul ‘colore’, la ‘riflessione’ sulla ‘improvvisazione’.

Grazie a Edizioni Intra che ha promosso questa iniziativa assolutamente nuova nel panorama dei blog e dell’editoria, grazie a chi si è messo in gioco, e grazie a quanti di voi dimostreranno che il gioco è piaciuto.

2 Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il tuo nome qui